Foibe: Fdi, Slovenia non puo’ attaccare Mattarella

0
198

“Ricordando in modo chiaro e netto un dramma che appartiene alla nostra Nazione e che per troppi anni governi pavidi hanno colpevolmente e consapevolmente lasciato all’oblio, il presidente Mattarella, anche e soprattutto dall’alto del suo ruolo istituzionale, ha rappresentato tutti quegli italiani che credono nei valori della Patria e del Tricolore. E nessuno, tanto meno uno Stato straniero, puo’ permettersi di mettere in dubbio e accusare il Presidente della Repubblica su un tema cosi’ delicato come l’eccidio delle Foibe e l’esodo degli istriani, dalmati, fiumani. Le parole che arrivano dalla Slovenia sono la triste e cruda conferma di come su questa drammatica vicenda regni ancora oggi il negazionismo e il giustificazionismo”. Lo affermano i deputati di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo e Marco Osnato.