TERRORISMO – OSNATO (FDI): “Arresto militante di ISIS è conferma dell’alto rischio in Italia”

0
903

“L’arresto a Milano del cittadino egiziano
considerato un militante dell’ISIS, conferma le preoccupazioni che
Fratelli d’Italia evidenzia da anni. Il nostro Paese e’ da tempo
un crocevia, se non una base logistica, di questi terroristi che
agiscono in gruppuscoli o addirittura isolati. Credo sia ora di
ripensare a tutto il sistema di gestione di questi fenomeni:
dall’immigrazione al controllo delle moschee (chi sono i
finanziatori? Chi sono gli Imam? Cosa si predica?) dal rapporto
con i paesi delle teocrazie islamiche (anche ieri e’ stato accolto
con onori dal premier Conte l’emiro del Qatar, paese da cui
provengono messe di finanziamenti per diffondere l’integralismo
islamico) al ruolo dell’Europa nella difesa dei propri confini e
interessi. E’ ora che il governo e tutte le forze politiche si
tolgano l’ipocrita maschera del “buonismo” internazionale e si
impegnino nella difesa e nella sicurezza dell’Italia”. Lo afferma
Marco OSNATO, deputato di Fratelli d’Italia.